206,694 notes // reblog
324,112 notes // reblog
4 notes // reblog
688 notes // reblog
Ciao, anzi addio.
Inizio questa lettera così perché è così che deve finire. Ne abbiamo passate tante, troppe. Non ci aspettavamo tutto questo un anno fa, non sapevamo di tutti i casini e ricordi che sembrano ancora affiorare la testa, eravamo “liberi” o almeno, pensavamo di esserlo. Ho passato un anno a pensare, provare a capire, sperare in qualcosa, ma tutto inutile, senza motivo. Gli unici motivi che ho sono le mie sensazioni, i miei cosiddetti “presentimenti”. Ne ho avuti alcuni che si sono sempre rivelati veri, e ho rischiato tutto con quest’ultimo perché nonostante tutto io non riesco a pensare a te che stai male, che piangi, che soffri, non ci riesco. Purtroppo però tutto questo per te non ha senso e io lo capisco, credimi. Tu ami lui e lo amerai per sempre, ed io spero tanto che le cose tra di voi si aggiustino, perché che mi piaccia o no io non ce la faccio a vederti così: male.
Io devo andarmene, devo allontanarmi da te, da voi, da tutto ciò che vi riguarda, perché non farei altro che rovinare tutto. Ti sono stato vicino in ogni situazione, ma ora comprendo che per farti stare bene e per sentirmi meglio io devo andarmene e non farmi più vedere. Tu sei lontana da me e io devo dirti addio. Addio ila, addio ai tuoi amici, addio a ciò che è successo, a quest’anno passato, addio a te, addio a me, addio a noi, addio a tutto, addio ai “simmanfledo”.
Addio danger, addio boom baby.
Addio.

299,027 notes // reblog
27,220 notes // reblog
105,500 notes // reblog
37,959 notes // reblog
129 notes // reblog
63,754 notes // reblog
Lo avresti immaginato?
Ti penso ancora a perdifiato
E ancora non ci credo che facevi finta
E ci sono cascato.

680,702 notes // reblog
23,804 notes // reblog
abolidor:

• VISITE MEU TUMBLR /  CHECK MY TUMBLR •
966,433 notes // reblog